Vidimare il registro di Carico e Scarico Rifiuti

Vidimare il Registro di Carico e Scarico dei Rifiuti

Uno dei dubbi che attanaglia spesso chi deve occuparsi della compilazione di questo importantissimo documento è come vidimare il Registro di Carico e Scarico Rifiuti. Approfondiamo con cura come effettuare questa autenticazione, indispensabile per poter operare nella tranquillità di una regolarità giuridica adempiuta.


Indice


Dove vidimare il Registro di Carico e Scarico

Per vidimare il Registro di Carico e Scarico dei Rifiuti bisogna recarsi alla Camera di Commercio competente, ovvero quella presente nella provincia in cui ha sede legale l’impresa. 

In alternativa può essere vidimato dalla Camera di Commercio della provincia in cui si trova l’unità locale presso cui è conservato il registro di carico e scarico (Decreto 148/1998, Allegato C1, sezione III, lettera c)

Procedura: come vidimare il Registro di Carico e Scarico

I registri, che possono essere costituiti anche da fogli A4 purché numerati, devono essere numerati progressivamente prima della consegna e devo avere il retro del foglio barrato, se non utilizzato.

La prima pagina del Registro deve essere intestata, ovvero compilata con i dati dell’impresa, è infatti proibito vidimare registri in bianco.

Prima di consegnare il Registro è necessario effettuare il versamento per i diritti di segreteria, pari a €30,00 , su c.c.p. intestato alla Camera di Commercio di competenza, indicando nella causale vidimazione registro rifiuti. Spesso è possibile il pagamento in contanti presso lo sportello della Camera di Commercio.

Successivamente andranno consegnati allo sportello dell’ufficio competente : il Registro di Carico e Scarico; la ricevuta di versamento dei diritti di segreteria e il Modulo ricevuta documenti da vidimare, ovvero il Modello L2 (scaricabile dal sito della Camera di Commercio). Il Modello L2, in cui vanno inseriti tutti i dati identificativi dell’azienda, permette la richiesta di vidimazione di più di un registro alla volta riferiti alla stessa impresa.

La vidimazione è procedura che non richiede ulteriori pagamenti. Spesso è richiesta la prenotazione per appuntamento.

Leggi anche Come compilare il registro carico scarico rifiuti

Tempi di consegna

Una volta consegnato il Registro verrà rilasciata una ricevuta di presentazione in cui viene riportata la data in cui sarà possibile ritirare il Registro vidimato.

Solitamente è possibile prelevare il Registro di Carico e Scarico vidimato dopo 15 giorni lavorativi dalla data di presentazione.

Se questo articolo ti è piaciuto e lo hai trovato utile, condividilo con colleghi, amici e persone che potrebbero essere interessate. Nel frattempo, se vuoi ricevere mensilmente la raccolta degli articoli pubblicati su Rifiutoo puoi iscriverti alla Newsletter oppure seguire Rifiutoo sui nostri social.

Leggi anche le altre notizie